Gruppo Cimbali

Home / Novità e Stampa / News / Il Gruppo Cimbali sbarca ad Hong Kong
2011-07-04

Il Gruppo Cimbali sbarca ad Hong Kong

Gruppo Cimbali guarda a Oriente

 

Il Gruppo di Binasco, a settembre 2011, ha aperto a Hong Kong un ufficio di rappresentanza diretta nei mercati asiatici.

 

In quest’ottica si colloca  la partnership strategica che Gruppo Cimbali ha recentemente 
sottoscritto con l'azienda GEW, la quale distribuirà prodotti a marchio Casadio in Cina, garantendo 
anche un supporto tecnico capillare.  
Inoltre GEW produrrà, su licenza del Gruppo,  alcuni prodotti Casadio destinati esclusivamente al 
mercato cinese, con componentistica fornita dalla casa madre italiana.  
 “L’apertura del nostro ufficio di rappresentanza è senza dubbio un progetto affascinante perché si 
tratta di intraprendere nel contempo una sfida imprenditoriale e culturale - ha dichiarato Massimo 
Faravelli, CEO del Gruppo Cimbali. I mercati asiatici rappresentano una considerevole opportunità 
di business con elevati tassi si crescita, grazie  anche al vasto bacino d’utenza.  Gruppo Cimbali 
andrà a sondare aspettative e gusti di questi popoli per potersi inserire concretamente in un 
mercato potenzialmente molto attraente anche se a volte diverso.“ 
La presenza diretta sul territorio permetterà a Gruppo Cimbali di esplorare le prospettive del 
mercato asiatico, attraverso un percorso di partnership strategica che porti a meglio comprendere 
e sviluppare opportunità e modalità di business preservando i valori di qualità tipici del prodotto 
italiano, così importanti e apprezzati soprattutto nel mondo del caffè.  
Gruppo Cimbali è leader mondiale nella produzione di macchine per caffè espresso e cappuccino e di attrezzature professionali per il bar 
e la ristorazione. Con i marchi La Cimbali, Faema, Casadio ed Hemerson, circa 600 dipendenti e 4 stabilimenti produttivi in Italia, il 
Gruppo Cimbali SpA opera in più di 100 paesi ed esporta oltre il 70% della propria produzione attraverso filiali commerciali in Francia, 
Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Germania e Stati Uniti, un ufficio di rappresentanza per l’area Asia Pacific ed una rete di oltre 700 
centri di vendita e assistenza. 
Casadio, all’ interno del Gruppo Cimbali, è il marchio che - come vocazione - serve i clienti vicini all’utilizzatore finale, minimizzando la 
lunghezza della catena distributiva e garantendo un adeguato pay back anche per locazioni basso vendenti. Casadio è inoltre il marchio 
specialista per macinadosatori, macchine solubili e soluzioni ad hoc per il torrefattore.    
GEW, che opera sul mercato con il brand WelHome da più di  40 anni, è un produttore di apparecchiature professionali ed 
elettrodomestici, con un dipartimento di R&D che conta più di 50  tecnici. Ha sede a Hong Kong e  conta 2 stabilimenti e circa 1800 
dipendenti.  
E’ presente sul mercato cinese con una rete di 230 punti vendita concentrati nelle principali città. L'azienda produce anche in conto terzi 
per prestigiosi clienti multinazionali quali Cuisinart, Philips, Braun, Sunbeam, Electrolux, Cloer, DeLonghi, Kenwood, Alessi. 
La GEW si fregia della certificazione KEMA, marchio riconosciuto a livello globale per il test e le certificazioni nel settore industriale, è 
inoltre certificata ISO 9001-2000 ed ISO 14000

Gruppo Cimbali, leader mondiale  nella progettazione e produzione di macchine per caffè espresso e cappuccino, in considerazione dell’importanza strategica ricoperta dai mercati asiatici, ha aperto un ufficio di rappresentanza a Hong Kong e sviluppare anche in quest’area una solida presenza.

In questo modo potremo studiare i mercati asiatici, valutare opportunità e inserirci in una realtà economica vasta e diversificata sia geograficamente che economicamente.

 

In quest’ottica si colloca la partnership strategica che Gruppo Cimbali ha recentemente sottoscritto con GEW, che distribuirà prodotti a marchio Casadio in Cina, garantendo anche un supporto tecnico capillare.

Inoltre, su licenza del Gruppo, GEW produrrà alcuni prodotti Casadio destinati esclusivamente al mercato cinese, con componentistica fornita dalla casa madre italiana.

 

«L’apertura del nostro ufficio di rappresentanza è senza dubbio un progetto affascinante perché si tratta di intraprendere nel contempo una sfida imprenditoriale e culturale» ha dichiarato Massimo Faravelli, CEO del Gruppo Cimbali. «I mercati asiatici rappresentano una considerevole opportunità di business con elevati tassi si crescita, grazie anche al vasto bacino d’utenza. Gruppo Cimbali andrà a sondare aspettative e gusti di questi popoli per potersi inserire concretamente in un mercato potenzialmente molto attraente anche se a volte diverso». 

 

La presenza diretta sul territorio permetterà al Gruppo Cimbali di esplorare le prospettive del mercato asiatico, attraverso un percorso di partnership strategica che porti a meglio comprendere e sviluppare opportunità e modalità di business preservando i valori di qualità tipici del prodotto italiano, così importanti e apprezzati, soprattutto nel mondo del caffè.  

 

Gruppo Cimbali è leader mondiale nella produzione di macchine per caffè espresso e cappuccino e di attrezzature professionali per il bar e la ristorazione. Con i marchi LaCimbali, Faema, Casadio e Hemerson, circa 600 dipendenti e 4 stabilimenti produttivi in Italia, il Gruppo Cimbali SpA opera in più di 100 paesi ed esporta oltre il 70% della propria produzione attraverso filiali commerciali in Francia, Spagna, Portogallo, Gran Bretagna, Germania e Stati Uniti, un ufficio di rappresentanza per l’area Asia Pacific e una rete di oltre 700 centri di vendita e assistenza. 

 

Casadio, all’interno del Gruppo Cimbali, è il marchio la cui vocazione è servire i clienti vicini all’utilizzatore finale, minimizzando la lunghezza della catena distributiva e garantendo un adeguato pay back anche per locazioni basso vendenti. Casadio è inoltre il marchio specialista per macinadosatori, macchine solubili e soluzioni ad hoc per il torrefattore.

 

GEW, che opera sul mercato con il brand WelHome da più di 40 anni, è un produttore di apparecchiature professionali ed elettrodomestici, con un dipartimento di R&D che conta più di 50 tecnici. Ha sede a Hong Kong e conta 2 stabilimenti e circa 1800 dipendenti.  

È presente sul mercato cinese con una rete di 230 punti vendita concentrati nelle principali città. L'azienda produce anche in conto terzi per prestigiosi clienti multinazionali quali Cuisinart, Philips, Braun, Sunbeam, Electrolux, Cloer, DeLonghi, Kenwood, Alessi. 

La GEW si fregia della certificazione KEMA, marchio riconosciuto a livello globale per il test e le certificazioni nel settore industriale; è inoltre certificata ISO 9001-2000 ed ISO 14000.

 

News

imghonkgong